Iscrizione

Possono iscriversi all’Associazione sia i partecipanti al Fondo Pensione per il Personale della Banca di Roma in servizio o in quiescenza (titolari di pensione diretta o di reversibilità, differiti), sia i partecipanti a forme di previdenza complementare a qualsivoglia titolo direttamente o indirettamente riferibili al Gruppo  UniCredit, sia in servizio che in quiescenza. Per ottenere l’iscrizione deve essere compilata domanda su apposito modulo da trasmettere alla Sede dell’Associazione con una delle seguenti modalità:

  • direttamente tramite la sottostante procedura on-line;
  • via mail asspenbancadiroma@gmail.com;
  • via fax 06/67076517;
  • a mezzo posta via Padre Semeria, 9 Pal. B 00154 Roma RM.

Quote Associative annue:

  • € 40,00 annui - per il personale proveniente dalla categoria Direttiva (Dirigenti, Funzionari, Quadri 3° e 4° livello)
  • € 25,00 annui - per il personale proveniente dalle altre categorie (Quadri Direttivi 1° e 2° livello, Impiegati, ecc..)
  • € 20,00 annui - per i titolari di pensione di reversibilità (Superstiti)

Per gli iscritti al Fondo Pensione Banca di Roma, già percettori di pensione integrativa, l'addebito in unica soluzione della quota annua sarà effettuata, di nostra iniziativa, con addebito sulla relativa pensione.

Tutti gli altri, di loro iniziativa, dovranno provvedere entro il 28 febbraio di ciascun anno, al pagamento in unica soluzione della quota annua con bonifico bancario a favore dell'Associazione.

UNICREDIT Filiale di Roma Padre Semeria (30654)

Codice Iban IT 63 R 02008 05239 000400157803

 

Quota associativa annua

modulo di adesione

Quota associativa annua - Dirigenti e Quadri 3° e 4° livello € 40,00 - Altro personale € 25,00 - Superstiti € 20,00
* Iscritti al Fondo Pensione Banca di Roma gia percettori di pensione integrativa, addebito quota annua su cedolino pensione Fondo
* Per tutti gli altri, pagamento quota annua tramite bonifico bancario su c/c Associazione presso Unicredit

La informiamo che il testo integrale del Regolamento ed una dettagliata Informativa sul trattamento e sulla protezione dei dati personali sono stati pubblicati nella sezione "Privacy"sul sito www.associazionepensionatibdr.it al quale La rimandiamo per la informativa prevista dalla vigente normativa. Inoltre potrà acquisire gli stessi documenti presso la nostra Sede legale oppure richiedendoli all'indirizzo mail asspenbancadiroma@gmail.com.Con le stesse modalità è acquisibile anche l'elenco aggiornato dei "Responsabili della Protezione e del Trattamento dei dati" e dei "Sub Responsabili del Trattamento dei dati" nominati dall'Associazione. La seguente informativa ha lo scopo di di fornire una sintetica panoramica sul trattamento dei Suoi dati personali da parte della Associazione e sui Suoi diritti ai sensi del citato Regolamento. Presso la nostra Associazione il trattamento dei dati personali, da Lei indicati nel modulo di iscrizione, avviene nel pieno rispetto del Regolamento UE 2016/679. Tali dati vengono inseriti nella banca dati della quale è Titolare la nostra Associazione. Il trattamento riguarda anche i dati "sensibili" ai sensi dell'art.9.1 del citato GDPR. La nostra Associazione non dispone di dati sensibili eccedenti quelli indicati nel modulo di adesione. L'acquisizione dei dati personali è finalizzata alla tutela dei diritti dei pensionati della Banca di Roma nonchè degli scopi tutti previsti dallo Statuto dell'Associazione. I dati suddetti sono principalmente utilizzati per l'invio di informative agli iscritti, nonchè per la valutazione, in linea generale, delle questioni previdenziali ed assistenziali relative agli iscritti e potranno al caso essere comunicati, nei limiti indicati dall'Autorizzazione generale del Garante, alle società o professionisti cui l'Associazione si rivolge per la tutela dei diritti dei pensionati, che li potranno usare esclusivamente nei limiti del mandato loro conferito.
L'Associazione si impegna a non comunicare ad altri soggetti i dati in possesso nè a farne oggetto di diffusione al di fuori dei limiti consentiti dalla legge se non previo consenso scritto e comunque sempre nel rispetto dei limiti di legge. La comunicazione dei dati potrà altresi essere effettuata alle Federazioni Nazionali delle Associazioni dei Pensionati, ad Organismi e/o Associazioni anche a carattere europeo costituite a difesa dell'interesse dei pensionati. Il trattamento di tali dati avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. A norma di Legge, l'interessato potrà, tra l'altro, conoscere e rettificare i propri dati, opporsi al trattamento, chiederne la cancellazione o l'aggiornamento. Peraltro la mancata autorizzazione al trattamento e/o la cancellazione comportano l'impossibilità di dar corso ai servizi richiesti o offerti. L'Associazione tratta e conserva i Suoi dati personali per tutta la durata del rapporto con l'Associazione medesima per l'esecuzione degli adempimenti allo stesso inerenti e conseguenti per il rispetto degli obblighi di legge e regolamentari applicabili, nonchè per finalità difensive proprie o di terzi. Intervenuta la cessazione del citato rapporto, l'Associazione tratterà e conserverà i Suoi dati personali sino alla scadenza del periodo di conservazione normativamente applicabile; successivamente i Suoi dati verranno cancellati o conservati in una forma che non consenta la Sua identificazione a meno che il loro ulteriore trattamento sia necessario in base alla vigente nomativa.

Preso atto dell'informativa di cui sopra, autorizzo esplicitamente il trattamento dei dati personali per le finalità indicate.